08 Maggio 2018

SERSE PER SEAP S.r.l.

Cliente: SEAP S.r.l.  Favara (AG)

Esigenza: Trattamento dei reflui industriali e non

Sistema: FILTRAZIONE TANGENZIALE a OSMOSI INVERSA

Potenzialità: 300 mc/giorno

Serse ha realizzato l’impianto di trattamento dei reflui industriali e non per S.E.A.P., la Società Europea Appalti Pubblici S.r.l., una società che opera nel settore dei Servizi Ambientali.
Nata nel 1989, S.E.A.P. ha iniziato la sua attività come società di trasporti, facchinaggi e pulizie, ereditando il know-how aziendale e il portafoglio clienti della Vella Autotrasporti S.r.l. A partire dal 1994, per una scelta strategica di diversificazione dell’offerta, è stato avviato un nuovo ramo aziendale: quello della raccolta, trasporto, trattamento e avvio al recupero e/o allo smaltimento di rifiuti solidi urbani, speciali pericolosi e non pericolosi.
SEAP dispone di risorse di personale e di un rilevante parco mezzi che permette di svolgere le attività di gestione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi per l’intero territorio Meridione d’Italia.
Il centro di stoccaggio ha una capacità massima pari a 187.200 tonnellate annue.

Informazioni relative all’Impianto.
L’impianto è stato progettato per operare ad alta pressione. Esso tratta permeato ultrafiltrato e lo convoglia in un sistema a tre loop ad alta pressione. Il permeato viene scaricato in pubblici accettori mentre il concentrato viene smaltito secondo le norme vigenti.

Scarica la brochure del nostro Gruppo
e le brochure di tutti i nostri servizi.

Serve aiuto?


Abbiamo lavorato per

Abbiamo lavorato per

Serse CordenPharma
Serse Tecno Recuperi
Serse Depuracque
Serse Comune Sestri Levante